Come ripristinare il pulsante “Cartella superiore” in Windows 7

Il comodissimo pulsante “Cartella superiore” – quello con una freccetta verso l’alto, che permette di andare direttamente alla cartella contenente quella in cui ci si trova – presente in tutte le versioni precedenti, è scomparso in Windows 7.

The familiar “up” arrow from previous versions of Windows is missing from Windows 7. You can still head up to a higher directory with the Alt+Up keyboard shortcut, but if you’d like the actual button back, you can restore it with Classic Shell

Classic Shell rimette il pulsante al suo posto oltre a fare molte altre cose.

via Restore Windows’ One-Folder-Up Arrow with Classic Shell.

Xplorer2, un’alternativa a Esplora risorse di Windows

 xplorer2.jpg

Immagino che anche qualcuno di voi trovi un po’ troppo limitato Explorer – chiamato anche Esplora risorse, o Risorse del computer, cioè il file manager – di Windows.

Ebbene, grazie a Lifehacker ho scoperto da poco questo ottimo software: Xplorer2 (Explorer al quadrato). Ce n’è una versione gratuita per uso domestico o accademico, in cui alcune funzionalità sono disabilitate, altrimenti la la versione Pro costa $30, e comunque la si può provare gratuitamente per 30 giorni.

L’interfaccia mostra tre pannelli: uno di navigazione e due con il contenuto delle cartelle, per semplificare gli spostamenti e le copie (qualcuno ricorda il vecchio File Manager? o Norton Commander?).

Si può passare da una cartella all’altra anche con il tasto TAB, si possono aprire gruppi di cartelle, e si possono creare dei segnalibri (come con il browser, o con altri file manager, come Rox-filer).

E’ semplicissimo accedere a cartelle FTP, filtrare file e cartelle, spezzare grossi file o unirli, e ci sono un sacco di comodissime scorciatoie da tastiera.

Per ulteriori informazioni, o altre alternative a Explorer:

Lifehacker – Replace Windows Explorer with Xplorer2

Rox-filer: un file manager leggero per Linux, Mac OS X (e Windows)

rox-filer.jpg

Polishlinux.org presenta ROX-filer, un file manager leggero e completamente configurabile derivato da RISC OS e disponibile per Unix, Linux, Mac OS X, e Windows (tramite Cygwin).

Lo sto provando, dopo averlo installato su Ubuntu con il comando

sudo apt-get install rox-filer

e devo dire che le impressioni che ne ho sono decisamente positive.

Innanzitutto, è velocissimo, sia a partire che a visualizzare il contenuto delle cartelle. Anche se una directory è piena di roba, la finestra si apre istantaneamente, anche sul mio PC che non è certo un fulmine.

Poi le finestre si adattano automaticamente al contenuto…

E poi è configurabilissimo: dalla lingua, al tema grafico, all’associazione tipo di file – programma (che in generale non è impostata).

Inoltre si possono filtrare sia i file che le directory allo stesso modo, e con Maiusc+1 si apre una riga di comando.

Consiglio di dargli un’occhiata. E poi c’è ROX Desktop, un desktop completo (come Gnome o KDE) basato su ROX-filer e sulla sua filosofia.

Polishlinux.org – ROX-Filer: A Lightweight File Manager that Simply Rocks

ROX Desktop Home Page