Google introduce la ricerca per immagini

Da qualche giorno Google ha annunciato la nuova ricerca per immagini (o reverse searchricerca inversa), che consente di cercare le immagini presenti sul web uguali o simili ad una che gli forniamo noi.

Questa funzionalità era offerta finora solo da TinEye, e utilizzata soprattutto da fotografi o grafici che vogliono vedere se e dove le loro foto sono state pubblicate, eventualmente violandone il diritto d’autore. Sarà interessante vedere come funzionerà e si evolverà su Google.

La ricerca per immagini è abilitata sulla nostra pagina di Google Immagini quando in fondo alla casella compare una piccola icona che rappresenta una macchina fotografica. I metodi possibili per effettuare la ricerca sono tre: trascinare un’immagine dal nostro PC sopra la casella di ricerca, fare l’upload del file oppure inserire l’URL di un immagine pubblicata sul web.

Inoltre sono disponibili due estensioni, una per Chrome e l’altra per Firefox, con le quali sarà sufficiente un clic destro su un’immagine in una pagina web per cercarla con Google.

Trova l’ora migliore per fotografare con SunCalc

SunCalc è un’applicazione web – basata su Google Maps – che aiuta i fotografi a trovare l’intervallo di tempo migliore per scattare – la cosiddetta “golden hour”, basandosi su posizione e data.

SunCalc – sun position, sunlight phases, sunrise, sunset, dusk and dawn times calculator.

Applicazioni simili: The Golden Hour Calculator e The Twilight Calculator.

Via PetaPixel.

Trova amici su Flickr

Flickr ha introdotto ieri un nuovo strumento per cercare amici nel network.

Nella pagina dei contatti, a sinistra, compare una sezione “People you may know”, con alcuni suggerimenti.

Cliccando poi sotto su “more people you may know”, oppure direttamente qui:

http://www.flickr.com/import/people/flickr

oltre a quelli che ci suggerisce (sembrano amici di amici) si può cercare tra i nostri contatti Yahoo!, Gmail, Windows Live e Facebook.

Qui il post sul blog di Flickr: Flickr is more fun with friends! « Flickr Blog.

Postr, per caricare velocemente foto su Flickr da Linux

Ho quasi sempre usato jUploadr per caricare le foto su Flickr da Linux, ma ultimamente mi trovo molto bene con Flickr Uploader, un altro software molto semplice, ancora in fase di sviluppo, ma efficace e ben integrato con il file manager Nautilus di Gnome.

Rispetto a jUploadr, i principali vantaggi sono:

  • la possibilità di aprire direttamente le foto con tasto destro -> Apri con -> Flickr Uploader,
  • l’assegnazione diretta a set e gruppi.

Svantaggi:

  • non ridimensiona le foto direttamente in fase di upload,
  • non c’è la possibilità di definire tag predefiniti.

In Ubuntu il pacchetto si chiama postr, per cui può essere installato semplicissimamente – oltre che con Synaptyc – anche con il comando

sudo apt-get install postr

Postr – Gnome Flickr Uploadr

Nikon presenta la D7000, erede della D90

Nikon ha annunciato ieri il nuovo modello di macchina fotografica reflex digitale (DSLR) D7000, che si presenta come erede della D90, e si piazza tra quest’ultima – che dovrebbe rimanere in produzione – e la D300.

Le caratteristiche principali della D700 sono:

  • sensore CMOS da 16,2 megapixel
  • ISO 100-6400 (più H1 and H2 equivalenti a ISO 12,800 e 25,600)
  • ripresa video full HD (1920 x 1080) con autofocus continuo ed editing video
  • 2 configurazioni personalizzate U1 e U2
  • nuovo esposimetro RGB da 2016 pixel
  • otturatore testato per 150.000 scatti
  • autofocus a 39 punti
  • raffica a 6 fps (scatti al secondo)
  • display da 3″ live view
  • doppia scheda SD
  • nuovo motore di elaborazione Expeed2
  • nuova batteria Li-ion da 1050 scatti
  • orizzonte virtuale

Qui il comunicato ufficiale di Nikon: Nikon | News | Digital-SLR camera Nikon D7000.

Preview di DPReview: DPReview – Nikon D7000 Preview

Immagine: da Nikon.com

Canon sviluppa il più grande sensore CMOS del mondo

Canon ha annunciato qualche giorno fa il più grande sensore CMOS:

Canon has announced it has developed the world’s largest CMOS sensor measuring 202 x 205mm. Approximately 40 times the size of Canon’s largest commercial CMOS sensor, it captures images with 1/100th the amount of light required by an SLR camera.

Non ne è ancora stata ancora divulgata la risoluzione, ma si sa che gli sarà sufficiente un centesimo della luce richiesta da una DSLR professionale attuale, e sarà in grado di girare video a 60 FPS con soli 0,3 lux (metà della luce della luna piena)!

E’ un po’ grande per un dispositivo consumer, ma penso comunque che nei prossimi mesi vedremo grandi progressi nelle macchine fotografiche e telecamere digitali.

via Canon develops world’s largest CMOS sensor: Digital Photography Review.

Rapid Photo Downloader per Linux – scaricare rapidamente le foto da macchine fotografiche o schede

Rapid Photo Downloader per Linux è uno strumento molto comodo e veloce per scaricare foto e video da macchine fotografiche, schede di memoria o altri dispositivi.

Può essere configurato molto facilmente per suddividere i file scaricati in cartelle secondo la data o altri dati a piacimento, così come è possibile rinominarli in molti modi diversi. Si può anche fare un backup automatico, ad esempio su un disco esterno, e molte altre cose.

Il software, gratuito e open source, può essere scaricato dal sito di Damon Lynch, il fotografo che lo ha scritto, o installato rapidamente, ad esempio su Ubuntu 9.10 o più recente, con i comandi:

sudo add-apt-repository ppa:dlynch3
sudo apt-get update
sudo apt-get install rapid-photo-downloader

N.B.: I riquadri grigi nella schermata corrispondono ai file raw (.NEF) di cui il programma non è in grado di visualizzare l’anteprima.

Segmentation fault di Picasa su Ubuntu 10.04 Lucid Lynx? Risolto

Picasa (2.7) non parte più dopo aver aggiornato Ubuntu alla versione 10.04 Lucid Lynx?

atrogu@cosipc64:~$ picasa
/usr/bin/picasa: riga 139:  5650 Segmentation fault      "$PIC_BINDIR"/wrapper check_dir.exe.so
/usr/bin/picasa: riga 175:  5745 Segmentation fault      "$PIC_BINDIR/wrapper" regedit /E $registry_export HKEY_USERS\\S-1-5-4\\Software\\Google\\Picasa\\Picasa2\\Preferences\\

Ho risolto grazie a gpupo: è sufficiente dare il comando

sudo sysctl -w vm.mmap_min_addr=0

Solução de problema com picasa no Ubuntu 10 (Lucid) – blog do @gpupo.

Recensione completa della Nikon D3000 su DPReview.com

nikon-d3000

DPReview.com ha appena pubblicato la prova approfondita della nuova DSLR entry level di Nikon, la D3000.

Al solito il test è fatto secondo gli altissimi standard di DPReview, e si conclude con il giudizio “Highly recommended”, grazie ai molti aspetti positivi (ma anche qualcuno negativo).

Devo dire che – dopo lunghe valutazioni, e seguendo i preziosi consigli di Ken Rockwell – personalmente ho preferito rinunciare a qualche fronzolo e megapixel e acquistare una più spartana D40, di cui sono molto soddisfatto. Quello che ho risparmiato l’ho speso per un buon superzoom.

Foto: da nikonusa.com.