Come installare VMware Server 2 su Ubuntu, Fedora, openSUSE con kernel 2.6.3x

Per far funzionare VMWare Server 2 sui kernel 2.6.31 o 2.6.32 delle distribuzioni Linux più recenti, come Ubuntu 10.04 Lucid Lynx, Fedora 12 e OpenSUSE 11, sorgono nuovi problemi oltre a quelli già risolti per le versioni precedenti.

Radu Cotescu ha scritto un ottimo script che automatizza l’installazione del software e delle patch sulle queste diverse distribuzioni – ed eventualmente anche su qualche altra, e che ho provato con successo su Ubuntu Lucid.

Per l’installazione occorre:

  1. scaricare VMWare Server 2.0.1 o 2.0.2 in formato .tar.gz.
  2. scaricare lo script di Radu,
  3. eseguire lo script nella stessa directory in cui si trova l’archivio di VMWare Server (il cui percorso non deve contenere spazi) o fornendogliene il percorso.

Per ulteriori dettagli, particolarità o commenti, vedere il sito dell’autore dello script:

How to install VMware Server on the 2.6.31 Linux kernel :: Ubuntu, Fedora, openSUSE | Radu Cotescu.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi