Ecco la navigazione in incognito di Firefox 3.1

Sull’ultima nightly build – cioè versione preliminare di test non ufficiale – di Firefox 3.1, abbiamo il primo rilascio della modalità di navigazione privata, o in incognito per il browser di Mozilla. Questa modalità permette di navigare senza lasciare traccia sul computer di quello che si fa, e per questo è chiamata – in inglese – private browsing o porn mode (anche se le motivazioni per non voler lasciare traccia della propria attività potrebbero essere ben più nobili di quanto questo termine possa lasciar pensare).

Per attivare la modalità occorre cliccare su Private browsing (versione inglese) nel menù Tools.

Firefox chiederà conferma,

dopodiché chiuderà tutte le schede aperte – che verranno riaperte automaticamente all’uscita dalla navigazione privata – e visualizzerà una pagina di informazioni.

Da questo momento in poi non memorizzerà più nessuna traccia della navigazione.

Resta il fatto che in tutte le versioni precedenti di Firefox è possibile, in ogni momento, eliminare tutte le informazioni salvate tramite il comando Elimina i dati personali… o la combinazione di tasti Ctrl+Maiusc+Canc.

Via Lifehacker.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi