Rispolvera i tuoi vecchi giochi DOS con DOSBox

dosbox.jpg

Ormai i vecchi giochi – e, più in generale, programmi – DOS non funzionano neppure sulle recenti versioni di Windows, ma con l’emulatore x86 DOSBox possiamo tirarli fuori dal cassetto e farli girare come una volta non solo su Windows, ma anche su Linux, Mac OSX, Free BSD e addirittura OS/2 (per chi lo usa).

Così, dopo tanti anni, sono riuscito a giocare di nuovo coi miei figli con i giochi con cui si divertivano quando erano piccoli (vedi ad es. Aladdin, uno dei loro preferiti), o a cui giocavo io quando ne avevo ancora il tempo (soprattutto Descent).

Per installare DOSBox su Ubuntu è sufficiente usare, da terminale, il comando

sudo apt-get install dosbox

L’emulatore si lancia col comando

dosbox

dopodiché si può montare il disco o la cartella su cui si trovano i giochi

mount c /percorso/della/cartella

e a questo punto i comandi sono quelli del DOS: ci si può posizionare sul disco montato

c:

spostarsi nella directory di uno dei giochi, ad esempio

cd descent

e lanciarlo

descent

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi