Arriva Picasa 2.7 per Linux

picasa-2.7-per-linux.jpg

Google ha pubblicato il nuovo Picasa 2.7 per Linux, che presenta le nuove funzionalità della corrispondente versione per Windows, prima fra tutte la possibilità di caricare e scaricare direttamente le foto da Picasa Web Albums.

Tra le altre funzionalità:

  • struttura gerarchica delle cartelle,
  • salvataggio delle modifiche su disco,
  • importazione delle foto migliorata (ora è possibile importare in una cartella esistente),
  • migliore supporto al formato RAW.

Il software resta basato su Wine, può essere scaricato in formato .rpm per RedHat, Fedora, SuSE o Mandriva, o .deb per Debian o Ubuntu (anche a 64-bit). In alternativa è possibile utilizzare i repository di Google sia per installarlo che per tenerlo costantemente aggiornato.

Da DownloadSquad.

Immagine: da Google.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi