Dell aggiorna i suoi PC Linux ad Ubuntu 7.10

Circa un mese dopo l’uscita di Ubuntu 7.10 Gutsy Gibbon, Dell aggiorna con questa versione i suoi PC con Ubuntu preinstallato.

Inoltre tutti avranno LinDVD installato, per poter vedere subito i DVD senza dover installare altro software, codecs, ecc.

Purtroppo per l’Italia ancora niente. Ma qualcuno ha provato ad acquistarli da qui sui siti di UK, Francia o Germania?

via CrunchGear

Google Talk ora traduce automaticamente le tue chat

google-talk-traduttore.jpg

Se vi piace chattare con persone in lingue che non conoscete, e vi fidate che queste leggano la traduzioni automatiche di un bot, ora è possibile farlo con Google Talk. Per esempio, invitando it2en@bot.talk.google.com in una chat di gruppo, tutto quello che scriverete in italiano verrà automaticamente tradotto in inglese.

Per ora per chi scrive in italiano ci sono solo da (it2en) e per (en2it) l’inglese, ma se si sa un’altra lingua, ecco tutti gli altri bot: ar2en, bg2en, de2en, de2fr, el2en, en2ar, en2de, en2el, en2es, en2fr, en2ja, en2ko, en2nl, en2ru, es2en, fi2en, fr2de, fr2en, hi2en, hr2en, ja2en, ko2en, nl2en, ru2en, uk2en, ur2en, zh2en (+@bot.talk.google.com).

Google Blogoscoped: Google Talk Translation Bots

Video recensione dell’ultra portatile Linux Asus Eee PC

Recentemente Asus ha messo in commercio un PC “ultraportatile” con Linux preinstallato. Si chiama Asus Eee PC, ha uno schermo da 7″, una tastiera un po’ ridotta, disco allo stato solido (flash), rete wireless, Xandros preinstallato (ma si può installare la distribuzione preferita), pesa meno di un chilo, consuma pochissimo e costa, nella versione superiore, $400 negli USA.

Le impressioni sono molto positive. Eccone una simpatica recensione video di Linux Journal.

Via Linux Journal

Cerca velocemente con le parole chiave di Firefox

scorciatoia-firefox.jpg

Grazie alle parole chiave e alle scorciatoie da tastiera di Firefox è possibile cercare molto rapidamente sui tuoi siti preferiti.

  1. Apri un sito con una casella di ricerca (ad es. Wikipedia in italiano)
  2. Cliccaci sopra col tasto destro del mouse e scegli Aggiungi una parola chiave per questa ricerca
  3. Scegli un nome per questa ricerca
  4. Scegli una parola chiave (ad esempio io per Wikipedia uso wk) e salvala cliccando su Aggiungi

A questo punto apri una nuova scheda con Ctrl + T, posizionati nella barra dell’indirizzo con Ctrl + L, digita wk seguito dal termine che vuoi cercare su Wikipedia, ad esempio wk linux, poi Invio e… voilà, si apre il risultato.

via Linux Journal

Il nuovo Gmail Mobile funziona anche con Google Apps

Gmail Mobile, il piccolo e veloce client Gmail per dispositivi mobili, è disponibile ora anche in versione compatibile con gli account Google Apps, cioè per chi usa le applicazioni web di Google con il proprio dominio (come faccio io con trogu.it). La nuova versione, utilizzabile anche con gli account gmail.com, può essere scaricata da m.google.com/a

via Google Operating System

Picasa 2.7 per Linux

Google ha pubblicato una versione preliminare di Picasa 2.7 per Linux. La nuova release del software di gestione delle fotografie di bigG è ancora quello scritto per Windows in emulazione Wine, ma ha diverse nuove funzionalità, tra cui

  • upload diretti in Picasa Web Album
  • salvataggio delle modifiche su disco
  • gerarchia di cartelle (cartelle e sottocartelle, come in un file system)
  • importazione migliorata (ad es. in una cartella preesistente)
  • supporto al formato RAW
  • ecc.

Via Google Operating System

Nuova API di Google per inserire grafici nelle pagine web

google-chart-api.png

Google ha pubblicato una nuova API (Application Programming Interface) che permette di inserire molto facilmente una grande varietà di grafici nelle pagine web.

Il grafico qui sopra, ad esempio, è realizzato semplicemente invocando l’URL

http://chart.apis.google.com/chart?cht=p3&chd=t:70.0,20.0,10,0&chs=450x200&chl=Linux|Windows|Mac&chco=9999ff,7777dd,5555bb

Google Code Blog: Embed charts in webpages with one of our simplest APIs yet

Google Chart API Developer’s Guide

Via Techmeme

Notifiche Gmail, IMAP e POP su Linux con cGmail

 cgmail.jpg

Dopo Checkgmail arriva cGmail, un nuovo programma per Linux che tiene sotto controllo tutte le caselle Gmail, IMAP o POP che vogliamo e ci avvisa appena arrivano nuovi messaggi.

cGmail è gratuito, si integra ottimamente con il desktop Gnome, ed è disponibile come pacchetto sorgente .tar.gz o .deb per Debian/Ubuntu.

Via Lifehacker