E’ arrivato Ubuntu 7.10 Gutsy Gibbon

ubuntu-logo.jpg

Puntualmente, secondo quanto preannunciato, è stata rilasciata oggi la versione definitiva di Ubuntu Linux 7.10 Gutsy Gibbon.

Ubuntu è la distribuzione Linux più diffusa al mondo, e sicuramente una delle più facili da installare e usare. Non per niente il motto di Ubuntu è “Linux for human beings”.

Le novità principali della nuova release sono:

  • migliore supporto dell’hardware, e soprattutto delle stampanti (è molto più facile collegarle e installarne i driver),
  • supporto dei display molto migliorata (ora è possibile anche usare più monitor contemporaneamente),
  • compatibilità con i dischi e le partizioni Windows (su cui ora si può anche scrivere senza dover installare altri software),
  • interfaccia utente più ricca, con effetti grafici tridimensionali,
  • strumento di ricerca locale (desktop search) integrato,
  • installazione automatica dei plugin di Firefox.

Come per le release precedenti, oltre alla più diffusa Desktop Edition, sono disponibili anche le versioni Kubuntu (con interfaccia grafica KDE anziché Gnome), Xubuntu (interfaccia “leggera” XFCE), Edubuntu (a scopo educativo), e Server Edition.

Ubuntu 7.10 può essere installato scaricando e masterizzando su CD l’immagine ISO della versione desiderata. Oppure si può richiedere l’invio gratuito del CD a casa propria. Se però si ha già sul proprio PC la versione 7.04, il metodo consigliato è quello dell’aggiornamento via rete tramite Gestore aggiornamenti. Per questo e gli altri metodi di aggiornamento, vedi il mio articolo

Come aggiornare Ubuntu 7.04 Feisty Fawn alla versione 7.10 Gutsy Gibbon

Altri link:

Home page di Ubuntu

Comunicato stampa sul rilascio di Ubuntu 7.10

Guida ufficiale di Ubuntu sull’aggiornamento (in inglese)

The Ubuntu philosophy

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi