Brani di iTunes non protetti con DRM? Altroché!

Se qualcuno si illudeva di poter copiare, condividere, ecc. i brani musicali senza DRM (protezioni anticopia) che iTunes ha messo in commercio recentemente, sappia che in realtà hanno codificati al loro interno nome, cognome e indirizzo email di chi li ha acquistati. Secondo Quinta questo non è molto legale in Italia.

Approfondimento della BBC.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.