Impostare Gmail come client di posta predefinito in Ubuntu

Normalmente su Ubuntu il client email predefinito è Evolution, ed è possibile sostituirlo con altri programmi installati, come ad esempio Thunderbird, ma non con Gmail, che non viene installato ma si utilizza con il browser.

In ogni caso è semplicissimo far aprire una finestra di Firefox (o di un altro browser) sulla pagina di composizione di Gmail! Si fa con pochi semplici passaggi.

Cliccare sul menù Sistema -> Preferenze -> Applicazioni preferite.

gmailonlinux00.jpg

In “Client di posta” selezionare “Personalizzato”.

In “Comando”, inserire:

firefox https://mail.google.com/mail?tf=0&view=cm&to=`echo $1 | sed ’s/mailto://’`

gmailonlinux02.jpg

Ora basta cliccare su “Chiudi”, e al prossimo clic su un link di tipo “mailto:” si aprirà una nuova finestra di Firefox sulla pagina di composizione del messaggio con il destinatario già inserito.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

5 pensieri su “Impostare Gmail come client di posta predefinito in Ubuntu”

  1. Scusa ma in questo modo per l’autenticazione come si fa? quando clicchi un “mailto” prima di arrivare alla composizione mail chiede user e password?

  2. Succede come quando si apre Gmail normalmente col browser: se si ha un account e ci si è autenticati in precedenza (a meno che non si siano cancellati i cookies) non ha bisogno di richiedere l’autenticazione. Altrimenti la chiede, poi bisognerà cliccare di nuovo sul link.

Rispondi