Aggiornare Ubuntu 6.10 alla versione 7.04

C’erano già parecchie guide sul web per l’aggiornamento di Ubuntu Linux dalla release 6.10 (Edgy Eft) alla 7.04 (Feisty Fawn), quando quest’ultima era ancora in versione “beta”, cioè non definitiva. Da poche ore, però, insieme al rilascio della release definitiva, sono state pubblicate le istruzioni ufficiali di Ubuntu.

Per poter eseguire direttamente l’aggiornamento dalla rete occorre che sul PC sia installata esattamente la versione 6.10, e che su questa siano stati installati gli ultimi aggiornamenti tramite l’apposito programma.

A questo punto è sufficiente (ri)lanciare il programma di aggiornamento, dal menù “Sistema” -> “Amministrazione” -> “Gestore aggiornamenti”, che da oggi mostra nella parte alta della finestra la scritta “La nuova release 7.04 è disponbile”, seguita dal pulsante “Upgrade”. Cliccando su quest’ultimo partirà l’aggiornamento.

Aggiornamento Ubuntu

La procedura di scaricamento e di installazione è ovviamente abbastanza lunga, ma a me non ha dato problemi e, dopo il riavvio, il PC funziona perfettamente con la nuova versione del sistema operativo.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

2 pensieri su “Aggiornare Ubuntu 6.10 alla versione 7.04”

  1. Caro sig. Trogu,
    anch’io ho provato ad istallare la nuova versione 7.04 a partire da Kubuntu 6.10 (edgy eft), già felicemente istallato su un portatile toshiba e funzionante, quando l’istallazione si è bloccata al 69% del completamento e adesso purtoppo non riesco a usare il computer!
    A chi rivolgermi? Mi sa dare qualche indicazione?
    Grazie,
    Lucio Sibilia

  2. anche io ho avuto lo stesso problema durante l’installazione della versione 7.10(cioe che si è bloccato a metà installazione), a me è bastato mettere nel lettore cd kubuntu 6.10 live cd da cui avevo precedentemente istallato kubutu…e ho fatto partire il pc dal cd e poi ho rieffettuato l’installazione. Ora funziona corretamante sempre con la versione 6.10…sto provando a fare l’upgrade alla versione 7.04 intanto. saluti

Rispondi