Arriva Opera 9.20 con i “numeri rapidi”

operalogo.gifLa nuova versione 9.20 del browser free Opera porta come principale novità l’equivalente dei “numeri rapidi” (“speed dial”) utilizzabili sui cellulari.

In ogni nuova scheda o finestra presenta infatti un gruppo di anteprime di pagine web, scelte da noi e aggiornate in tempo reale, da poter aprire cliccandoci sopra o digitandone il numero sulla tastiera.

opera9.2.png

Oltre a questo Opera 9.20 ha altre nuove funzionalità, come l’integrazione con BitTorrent, la ricerca rapida (come Firefox), e la gestione dei “widgets” (estensioni). Altre caratteristiche molto interessanti, come ad esempio i comandi tramite movimenti del mouse – “mouse gestures“, installabili anche su Firefox tramite le estensioni – erano già presenti nelle versioni precedenti. Opera, poi, è disponibile per Windows, MacOS, molte versioni di Linux, Solaris, FreeBSD, QNX, OS/2, BeOS, per palmari, smartphone e dispositivi come console per videogame, ecc.

Opera era già un ottimo browser, e forse la sua migliore qualità era la velocità. Ora, con lo “speed dial”, è ancora più veloce, e vale la pena di provarlo.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

2 pensieri su “Arriva Opera 9.20 con i “numeri rapidi””

Rispondi