Microsoft venderà il proprio antivirus fuori dagli USA

Secondo ZDNet, Microsoft inizierà a vendere il proprio prodotto di sicurezza consumer OneCare, nella versione 1.5, in alcuni paesi fuori dagli USA, dal 30 gennaio, in concomitanza con l’uscita di Windows Vista. OneCare fornisce funzionalità di antivirus, antispyware, firewall.
In questo modo l’azienda potrà guadagnare anche grazie ai buchi di sicurezza del proprio sistema operativo, e allo stesso tempo mettersi in competizione con gli altri produttori di software analoghi!

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi