Annunciati da Apple l’iPhone e AppleTV

appleiphone.jpgLa notizia del giorno – almeno in campo tecnologico – è l’annuncio, fatto da Steve Jobs, CEO di Apple, al MacWorld Expo di San Francisco, dell’attesissimo iPhone.

Il nuovo dispositivo, decisamente innovativo, ha le funzioni di telefono, lettore multimediale (musica, foto e video), macchina fotografica a 2 megapixel e computer palmare basato su una versione “leggera” di MacOSX. Può quindi eseguire le normali applicazioni per desktop come email, browser (Safari), ecc. Non ha tastiera ma un grande touchscreen di 3,5″, con tastiera virtuale, che permette di eseguire operazioni anche con più dita.

Da quanto si legge e si vede, il motto “Apple reinvented the phone”, con cui l’azienda ha lanciato il prodotto, sembra proprio azzeccato, e a molti – me compreso – piacerebbe averne uno.
Uscirà a giugno negli USA e in autunno in Europa nelle versioni a 4 GB di memoria e 8 GB. Negli USA i prezzi saranno rispettivamente di 499 e 599 dollari, che però comprendono anche un abbonamento biennale all’operatore Cingular.
Jobs ha annunciato anche AppleTV, un dispositivo che può scaricare contenuti multimediali da un computer (PC o Mac) con iTunes o direttamente da Internet, via cavo o wireless, e inviarli al televisore.

Per un articolo più dettagliato in italiano potete leggere questo articolo di Punto Informatico.

Per una panoramica in inglese sulla presentazione di Jobs, foto, notizie e commenti, invece, vedi questa pagina di Techmeme.

Foto da Engadget

AGGIORNAMENTO (11/01/2007): Ecco alcune delle prime autorevoli perplessità dopo l’annuncio, da parte di Paul Kedrosky e Robert Scoble. Inoltre Cisco ha fatto causa ad Apple per l’utilizzo del nome iPhone.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Un pensiero riguardo “Annunciati da Apple l’iPhone e AppleTV”

Rispondi