SanDisk annuncia disco allo stato solido da 32GB

sandisk-ssd.jpg

Da Engadget: Ieri SanDisk ha annunciato un disco allo stato solido (SSD) da 32 GB, e con questo dà un’importante spinta all’adozione di questo tipo di memorie sui PC (soprattutto portatili – almeno inizialmente) al posto degli attuali hard disk.

Il modello presentato è fino a 100 volte più veloce di un hard disk tradizionale e, ovviamente, non ha parti meccaniche mobili soggette a rottura. Inoltre la casa produttrice ha dichiarato che la sua adozione sui PC portatili ne alzerà il prezzo di soli 600 dollari circa rispetto ai modelli con hard disk, contro i 900-1400 dei modelli SSD attuali.

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi iscriverti ai feed o ricevere i prossimi articoli per email.

Rispondi